10339548_711728715588577_585085985070512664_n (1)

Appunti di viaggio per il tuo soggiorno in Maremma

l diario di viaggio che ti proponiamo per questo inizio autunno dalle temperature ancora gradevoli (siamo intorno ai 25 gradi) si può riassumere con un solo nome: Maremma, per il tuo soggiorno ricco di natura, eventi e buona tavola. Scopri una Toscana inedita: Castiglione della Pescaia, Roselle, Massa marittima, la Diaccia Botrona con la sua riserva naturale, Parchi naturali per delle passeggiate rilassanti in mezzo al verde

Maremma: tra Relax e Avventura

  • La Maremma Grossetana, storicamente chiamata Maremma Senese, o Maremma propriamente detta, è la parte centrale compresa nella provincia di Grosseto, lungo la costa tra il golfo di Follonica e la foce del torrente Chiarone che si getta in mare a sud del promontorio dell’Argentario e comprende anche la bassa Valle dell’Ombrone. Generalmente, il toponimo viene localmente esteso anche ad aree collinari interne, geograficamente non annoverabili nella Maremma, come ad esempio le Colline metallifere grossetane, le Colline dell’Albegna e del Fiora e l’Area del Tufo, fino a terminare di fronte alla vasta area delle alture del monte Amiata. Tra le località principali Grosseto, Follonica, Castiglione della Pescaia, Porto Santo Stefano e Orbetello, oltre a Massa Marittima che ha il centro storico nell’area delle Colline metallifere ma buona parte del territorio comunale geograficamente inclusa nella Maremma. Storicamente chiamata Maremma Senese, perché dominio della Repubblica di Siena, ha assunto l’attuale denominazione a seguito dell’istituzione in epoca lorenese del Compartimento di Grosseto derivato dalla provincia senese inferiore.
    La Maremma Grossetana si divide da nord a sud in quattro parti.
  • La piana del fiume Pecora, attorno al golfo di Follonica, comprendente gran parte del territorio comunale di Follonica, l’area pianeggiante dei comuni di Massa Marittima e Gavorrano e la fascia costiera del comune di Scarlino, limitata a sud dal promontorio di Punta Ala.
  • La piana del fiume Ombrone, che occupa i territori comunali di Castiglione della Pescaia e Grosseto, la parte meridionale dei comuni di Gavorrano e Roccastrada e il tratto costiero, pianeggiante e pedecollinare del comune di Magliano in Toscana. Si estende tra il promontorio di Punta Ala e i Monti dell’Uccellina.
  • La piana del fiume Albegna, che interessa i comuni di Orbetello e la parte pianeggiante dei comuni di Magliano in Toscana e Manciano. Si estende tra i Monti dell’Uccellina e il promontorio di Ansedonia e comprende ilpromontorio dell’Argentario e la Laguna di Orbetello.
  • La piana del fiume Fiora, compresa tra il territorio comunale di Capalbio e il Lazio. Si estende oltre il promontorio di Ansedonia e non presenta soluzioni di continuità con la Maremma laziale; comprende il Lago di Burano.

La Maremma dunque non è solo mare, ma anche pianura, collina, montagna. Segui i nostri consigli per gite memorabili, anche di una sola giornata!
Con l’arrivo della nuova stagione cambiano anche in tavola colori e sapori. Le tonalità e le ricette tipicamente estive lasciano spazio a piatti e materie prime che non possono mancare nelle ricette dei prossimi mesi: inutile dire che la regina incontrastata dell’autunno è l’uva, frutto della vite che giunge alle nostre tavole dopo la vendemmia sotto forma di vino, grappa e come abbinamento ad altri piatti della tradizione di questo periodo.

Posso citare  i ciaffagnoni ai funghi o gli gnocchi di castagne con crema di zucca al rosmarino o la polenta incoronata con il baccalà o  le cotiche trippate alla maremmana o  la zuppa di funghi amiatina o  la padellaccia di maiale con fagioli all’uccelletto

Ti è venuta fame ?

Per un’esperienza culinaria strepitosa non farti sfuggire il ristorante rurale
“Gli attortellati “a solo 5 minuti di macchina dalla Fattoria

Idea di Viaggio Alternativa ed Ecosostenibile

Se vuoi vivere un’esperienza originale, ecco una proposta curiosa ed educativa: informati in Reception.

Il Birdwatching, caccia agli uccelli con binocolo e macchina fotografica, per i bambini alla scoperta del mondo e i grandi appassionati di ambiente e natura.

Chiedi altre informazioni sulle gite che proponiamo, ci piacerebbe farle con te! Se a ottobre sei occupato, non perdere le offerte per il  weekend di Ognissanti n Maremma.

 Le nostre camere e i nostri appartamenti sono circondati dal verde della campagna maremmana ricca di colori e profumi. Per questo e molto altro che lasciamo scoprire a te, siamo meta prediletta per gli amanti della natura, della tranquillità e del benessere.

Chiamaci al 338.3990737!