Hudson-Valley-Fall-Foliage-Autumn-Leaves

Foliage in Autunno sul monte Amiata

Un’esplosione di giallo, arancione, rosso, marrone, fino al prugna e al viola. Sono le tonalità di cui si tingono gli alberi tra ottobre e novembre. Sfoderate la macchina fotografica e seguiteci. Vi portiamo nel paradiso autunnale della Maremma toscana.

Dove? Sul Monte Amiata

L’Amiata è un monte ricchissimo di corsi d’acqua, animali selvatici e scure foreste di faggio e di castagno, terra di contadini e minatori dal volto schietto e franco, latori di storie e leggende sconosciute o precluse agli uomini di pianura. L’Amiata, le sue feste, castagne e funghi. Sapori e tradizioni, feste popolari, passeggiate alla raccolta di castagne. Provate l’ebbrezza di vivere la faggeta Amiatina che offre notevoli spunti per le foto-foliage.

Basta una passeggiata tra i boschi dell’Amiata per innamorarsi dell’Autunno, una stagione meravigliosa, dai nuovi colori, ma dai vecchi sapori.

Si chiama foliage quel fenomeno spontaneo per cui alcune specie di alberi in autunno cambiano il colore delle loro foglie, passando dal verde al giallo, l’arancione, il rosso e il marrone.

Goditi lo scricchiolio delle foglie sotto i piedi e l’ odore di terra umida: un’ esperienza sensoriale capace di rilassare corpo e mente.

E per un’esperienza del gusto vieni ad assaggiare le zuppe amiatine o i funghi porcini in una delle sagre che si svolgono nei paesi incantati delle nostre montagne. Il profumo delle caldarroste cotte sul braciere vi accompagnerà durante la vostra visita nei nostri borghi. Per decenni la castagna è stata l’unica fonte di sostentamento per intere famiglie.

2158607405_523427ee59_zNon è raro sentir dire dagli anziani che la polenta di castagne era spesso l’unico cibo disponibile. I modi in cui si possono mangiare le castagne sono davvero tanti, ma fra tutti quello più diffuso è appunto la caldarrosta.

 

E’ nel mese di Ottobre che ai bambini si insegnano le prime filastrocche riguardanti le castagne. Alzi la mano chi non ha mai recitato questa poesiola :

“LA CASTAGNA: Sono rotonda e marroncina son dei boschi la regina son dei bimbi la cuccagna e mi chiamano Castagna!”

Vieni a trovarci, saremo il tuo navigatore personale per andare alla ricerca delle feste montane dell’Amiata.
Basta anche 1 soggiorno di 1 notte per respirare il profumo della montagna dell’Amiata.
Le nostre camere romantiche e le nostre Suite con camino e vasca idro angolare ti aspettano per un break dolcissimo!
Chiamaci al 338.3990737!