980371_654717361224801_965909608_o

La Magia della spiaggia di Cala Violina

Cala Violina è una suggestiva caletta della Maremma grossetana nel territorio comunale di Scarlino che si apre nel cuore della Riserva Naturale delle Bandite di Scarlino, un complesso forestale di grandi dimensioni tra Castiglione della Pescaia, Gavorrano, Scarlino e Follonica. Premiata da Legambiente come una delle 11 spiagge più belle della nostra Italia.

La caletta, non molto ampia, è racchiusa tra due promontori ed è caratterizzata da una sabbia bianca e da un mare molto trasparente.
La particolarità che la rende unica consiste nei suoni che la spiaggia emette quando viene calpestata da chi l’attraversa, in assenza di fonti sonore di rilievo; questo effetto è percepibile nei periodi di bassa stagione, visto il grande affollamento del luogo nei fine settimana e durante la stagione estiva.
A piedi ci sono tre modi per raggiungere questa meraviglia di spiaggia maremmana.

  • Parcheggiare la macchina nel parcheggio a pagamento e arrivare alla spiaggia con una passeggiata nella pineta di ca 2 Km circa 30 minuti di cammino. Il parcheggio ha posti limitati ed è consigliabile arrivare presto al mattino.
  • Partire dalla Località Puntone, in zona Porto turistico di Scarlino, parcheggiare gratuitamente e avventurarsi a piedi o in bicicletta lungo il sentiero delle Costiere che è di ca 4 Km che si percorrono in ca 1 ora (Andata/Ritorno 8 Km, 2 ore)
  •  Dal campeggio di Punta Ala, si prende un sentiero che porta a Cala Civetta e poi su verso Cala Violina. Percorribile soltanto a piedi essendo molto stretto e cosparso di pietre; anche questo costeggia il mare e chi ha voglia di fare una passeggiata non resterà deluso.531030_403514683011738_1831391141_n

Siete amanti del Trekking? Se non avete fretta e desiderate vivere l’esperienza di una immersione totale nella natura con bagno finale nelle acque cristalline di Cala Violina, noi consigliamo la seconda soluzione decisamente più faticosa ma rilassante e rigenerante al tempo stesso.
Il percorso di strada sterrata passa in mezzo alla macchia mediterranea. Essendo pianeggiante e di facile percorrenza vi potrete godere in totale relax  spettacolari vedute sulla baia di Follonica, il promontorio di Piombino, l’Isola d’Elba, l’Isola di Cerboli, Montecristo, la penisola di Punta Ala e (se particolarmente fortunati) le montagne della Corsica.

Il-Monumento-a-Giuseppe-Garibaldi-Cala-Martina-Scarlino-Grosseto.-Author-and-Copyright-Marco-RameriniDopo ca 2 Km si raggiunge Cala Martina. Il monumento a Garibaldi,che nel 1849 partì proprio da Cala Martina per sfuggire alle guardie pontificie, vi indica che siete arrivati. Sicuramente meno frequentata di Cala Violina, Cala Martina è una delle prime calette che si incontrano nel percorso a piedi che va da Puntone a Cala Violina. Il percorso per arrivarci è di circa mezzora a piedi. Spiaggia di sassi, piena di tronchi e resti di corteccia degli alberi portati dal vento e dal mare, è sicuramente una sosta da fare per riprendervi dalle vostre fatiche. Non è suggestiva come la sua vicina Cala Violina, ma anch’essa un angolo di paradiso. Per un tuffo nelle acque di Cala Martina dato il fondale di sassi meglio indossare le scarpette.

936354_617361041627100_278440253_n

Proseguendo avanti nel sentiero si raggiunge dopo altri 2 Km Cala Violina. Li uno snack bar dove soffermarsi per una bibita che dopo la vostra camminata male non ci sta.

E finalmente eccola la baia più famosa della Maremma con la sua spiaggia fine e le sue acque trasparenti piene di pesci e stelle marini e la pineta alle vostre spalle. Davvero un posto incantato e meraviglioso da vedere e farsi coccolare dalla natura che vi circonda. Una baia protetta dal vento e dal moto ondoso sicuramente più affascinante nel suo silenzio fuori dai mesi estivi di Luglio e Agosto.

10461998_860080624021806_7009041289264196773_n

 Alcune indicazioni per trovare il sentiero 

Dalla Fattoria Maremmana seguire le indicazioni per Castiglione della Pescaia, Follonica. Dopo avere oltreppassato il bivio per Punta Ala continuare verso Scarlino, Follonica sulla strada provinciale delle Collacchie.. In località Puntone  girate a Sinistra in direzione del Porto Turistico. Nei pressi del Ristorante il Cantuccio potete parcheggiare la vostra auto e percorse poche decine di metri verso il ristorante, troverete una sbarra da dove si imbocca il sentiero n°1 che porta a Cala Violina, percorribile a piedi e in bicicletta.

BUON BAGNO NEI CARAIBI DELLA TOSCANA!

10352261_860080554021813_6394240578048097272_n